È IL MOMENTO DI ADEGUARE LE ASPETTATIVE?

Global Investment Outlook 2017 - Settembre

I mercati globali sono stati relativamente calmi quest’estate, nonostante molte incertezze. I rischi geopolitici hanno continuato a dominare la scena in tutto il mondo e, in alcune aree, sembrano inoltre imminenti probabili cambiamenti nelle politiche monetarie. La domanda fondamentale che si pongono molti investitori è se il tranquillo periodo estivo di bassa volatilità cederà il passo ad un autunno più turbolento. I leader degli investimenti senior di Franklin Templeton illustrano le loro riflessioni sui mercati e le aree in cui ravvisano future opportunità e rischi.

La Riduzione del Quantitative Easing (QE) - Disturberà i Mercati?

Crescita degli asset delle banche centrali (trilioni di dollari statunitensi)1

Dal 30 giugno 2009 al 31 luglio 2017

Crescita degli asset delle banche centrali (trilioni di dollari statunitensi)

La moderata crescita di molte economie avanzate sta portando le autorità delle banche centrali a valutare quando potrebbero cominciare a ridurre le politiche monetarie espansive. Una grossa domanda che aleggia sui mercati finanziari è quale sarà la reazione dei mercati quando le banche centrali inizieranno a ridurre tali politiche. Il fatto che la Fed non abbia mai immesso nel sistema un volume così elevato di asset è motivo di preoccupazione, in teoria è probabile che non ci saranno grandi disagi, ma in pratica ciò sembra alquanto improbabile. Incoraggiamo gli investitori ad essere pronti a tale eventualità.

Registrato in data: 29 agosto 2017

I nostri leader degli investimenti senior discutono delle opportunità e dei rischi che potrebbe comportare un cambiamento delle politiche delle banche centrali.

Volatilità o stabilità di mercato: come dovrebbero prepararsi gli investitori?

Utili societari globali per azione2 (dollari statunitensi)

Dal 31 luglio 2016 al 31 luglio 2017

Utili societari globali per azione

Indice CBOE di volatilità di mercato (VIX)3

Dal 31 dicembre 2009 al 31 luglio 2017

Indice CBOE di volatilità di mercato (VIX)

Gli utili societari si sono rivelati non solo forti ma hanno anche mostrato segnali di crescita in tutto il mondo ed è la prima volta da parecchio tempo che ciò accade. In ultima analisi, finché le società continuano a dimostrare una crescita degli utili, pensiamo che i mercati dovrebbero riuscire a continuare a salire. La volatilità di mercato ha mostrato una tendenza verso minimi storici, probabilmente influenzando l’attuale fiducia relativamente forte di imprese e consumatori. Tuttavia, riteniamo improbabile che questo periodo di bassa volatilità continui. Negli ultimi anni, abbiamo assistito all’investimento di una mole enorme di asset in strategie passive. Quando la volatilità in ultima analisi aumenta, la possibilità di vendite indiscriminate è uno dei fattori che ci preoccupa dal punto di vista della ricerca.

Registrato in data: 29 agosto 2017

I nostri gestori valutano la forza di questa corsa dei mercati e i rischi che gli investitori dovrebbero considerare.

L’elefante nella stanza degli investimenti

Global Economic Policy Uncertainty Index4

Dal 31 luglio 2007 al 31 luglio 2017

Global Economic Policy Uncertainty Index

Pensiamo che i mercati abbiano superato alcune di queste ondate di volatilità non dovute ai fondamentali (di natura politica, geopolitica ed altro genere) in modo ragionevolmente soddisfacente, dando discreta dimostrazione di tenuta. Se si seguono i principali temi d’investimento, l’analisi dei fondamentali ed un orizzonte di più lungo termine, questi eventi possono essere usati come opportunità, a nostro avviso. Ciò che cerchiamo di determinare è se i rischi di breve termine siano destinati ad incidere sui fondamentali di più lungo periodo. Il più delle volte tendono a essere di natura temporanea.

Registrato in data: 29 agosto 2017

I nostri esperti d’investimento condividono le loro prospettive sui rischi che adombrano i mercati di oggi.

INCONTRA IL GESTORE

Edward D. Perks
  • Edward D. Perks, CFA
  • Chief Investment Officer, Franklin Templeton Multi-Asset Solutions
Christopher J. Molumphy
  • Christopher J. Molumphy, CFA
  • Chief Investment Officer, Franklin Templeton Fixed Income Group
Sonal Desai
  • Michael Hasenstab, Ph.D.
  • Chief Investment Officer, Templeton Global Macro
Stephen Dover
  • Stephen H. Dover, CFA
  • Head of Equities