Franklin European Growth Fund

Franklin Templeton Investment Funds

Overview - Riepilogo

Il comparto mira ad ottenere la rivalutazione del capitale nel lungo periodo. Il fondo non investirà meno della metà dei suoi attivi in un portafoglio di azioni quotate o in titoli quotati connessi alle azioni che si qualificano come strumenti finanziari trasferibili. Almeno due terzi del patrimonio netto del comparto saranno investiti in strumenti finanziari traferibili emessi da società o da enti governativi o pubblici, costituiti o che svolgono le loro principali attività in vari Paesi europei.



GESTORE DEL FONDO

Dylan Ball

  • Londra, Regno Unito
  • Anni con Franklin Templeton: 12
  • Anni di esperienza: 19

Il valore delle azioni del Fondo e il reddito da esso derivante sono soggetti a rialzi e ribassi e gli investitori potrebbero non recuperare l’intero capitale investito. Il rendimento può risentire anche delle fluttuazioni valutarie. Le fluttuazioni valutarie possono influire sul valore degli investimenti esteri.

  • Il Fondo investe principalmente in azioni e titoli legati ad azioni di società di qualunque capitalizzazione di mercato situate, o che conducono attività rilevanti, in paesi europei. Tali titoli sono storicamente soggetti ad oscillazioni di prezzo significative che possono verificarsi improvvisamente a causa di fattori di mercato o specifici delle singole società. Di conseguenza, il rendimento del Fondo può registrare notevoli fluttuazioni nel tempo.
  • Altri rischi significativi comprendono: rischio valutario, rischio di credito, rischio di liquidità.
Per una descrizione completa di tutti i rischi relativi a questo Fondo, si rimanda alla sezione “Considerazioni sui rischi” del Fondo dell’attuale prospetto di Franklin Templeton Investment Funds.